L’ Associazione Culturale d’Ada presenta la III^ rassegna di:

Dal 4 Settembre al 2 Ottobre 2021

Sabato 4 Settembre

LAURETTA COLONNELLI

Giornalista, scrittrice

DARFO BOARIO TERME

Chiesa di Santa Maria del Restello /
Erbanno

Ore 20.30

Modera GIORGIO DELL’ARTI
Giornalista

Venerdì 10 Settembre

MARIO BOTTA

Architetto

DARFO BOARIO TERME

Cinema Multisala Garden

Ore 20.30

Modera PIERLUIGI PANZA
Critico d’arte Corriere della Sera

Venerdì 17 Settembre

SALVATORE SETTIS

Archeologo e storico dell’arte

EMILIO ISGRÒ

Artista

DARFO BOARIO TERME

Cinema Multisala Garden

Ore 20.30

Modera MASSIMO TEDESCHI
Editorialista Corriere della Sera

Sabato 25 Settembre​

ULIANO LUCAS

Fotografo

CIVIDATE CAMUNO

Cortile Ex Incubatore

Ore 20.30

Modera PIERLUIGI FERRARI
Giornalista Rai

Sabato 2 Ottobre

SERGIO CASOLI

Gallerista

DARFO BOARIO TERME

Castello di Gorzone

Ore 20.30

Modera ELETTA FLOCCHINI
Direttore artistico di d’ADA

Nel corso della rassegna il Gruppo FAI Vallecamonica organizza letture di approfondimento del patrimonio storico-artistico locale.

GLI APPUNTAMENTI SONO A INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE FINO A ESAURIMENTO POSTI DA EFFETTUARSI:

DARFO BOARIO TERME

Segreteria Organizzativa, Ufficio Cultura

iscrizioni@darfoboarioterme.net

CIVIDATE CAMUNO

Segreteria Organizzativa, Assocamuna

info@assocamuna.it

IL VIAGGIO DELLE PAROLE EMILIO ISGRÒ, 2018

252 x 187 cm – Acrilico su tela – Foto courtesy Archivio Emilio Isgrò

CHI SIAMO

L’Associazione d’ADA nasce per promuovere la cultura e i linguaggi dell’arte, nelle diverse forme e declinazioni. Fondata da Giorgio Buzzi, Eletta Flocchini e Marco Farisoglio, ha come principale obiettivo quello di sostenere eventi e progetti di divulgazione culturale, a partire dalla rassegna d’ADA – Arte Design Architettura, ideata nel 2019. Grazie alla collaborazione di professionalità e competenze diversificate, che uniscono mondo dell’arte e mondo dell’impresa, del giornalismo e dell’economia, l’Associazione svolge un’attività di valorizzazione territoriale, che vede coinvolte anche le principali realtà istituzionali e imprenditoriali della Valle Camonica. Attenta allo spessore culturale e alla qualità delle iniziative, in particolare nell’ambito della prima rassegna di arti visive nata in questo territorio, allo scopo di ricongiungere la millenaria storia dell’arte rupestre del Sito Unesco con i segni di quella contemporanea, l’associazione si avvale del coinvolgimento nei propri progetti di importanti e autorevoli nomi del panorama della cultura italiana.

PARTNER

CON IL PATROCINIO DI

SERVICE TECNICI